ISBN 978-88-87944-77-8

Tome 2

Broché • 232 pages
Format 13 cm x 20 cm
19 euros

In questo secondo volume sulle radici familiari della malattia, l’autore esce dalle interpretazioni biologiche per entrare in una dimensione più vasta, quella dell’universalità della parola. Con questo ulteriore passaggio ci aiuta a liberarci dai blocchi che limitano la nostra esistenza e a riprendere il dialogo con le cellule per liberare il nostro potenziale energetico. “Non basta analizzare la biologia e la storia genealogica, dobbiamo anche penetrare nella cellula che reca le memorie dell’umanità.” La guarigione inizia quando riusciamo ad accettare la nostra realtà e avvertiamo la scomparsa della sofferenza
 





Page précédente